Alvise Morando (Chitarra)Avatar Alvise

Chitarrista dei Tributo Clandestino
da Novembre 2016 a Ottobre 2017

Bio

Sin dalla nascita mostra una grande propensione per la musica, cercando e ascoltando i cd di musica classica della mamma e quando può e vede un pianoforte lo suona ad orecchio! Alle scuole medie frequenta l'indirizzo musicale suonando il clarinetto con il maestro Antonio Graziani, ed in questi 3 anni approfondisce il mondo musicale andando a studiare la teoria oltre che la pratica! Alla cresima però gli viene regalata una chitarra e da li è stato amore a prima vista da allora mai mollato! 
Dopo i primi anni di studio, forma una band che si afferma nel panorama vicentino, i "The Prage" con i quali negli anni vince contest, rassegne musicali e premi (tra cui il premio critica del VicenzaNetMusic premiato da Steve Hackett).
Da 4 anni frequenta il CAMM Music Istitute di Padova per diplomarsi in chitarra moderna!
Ad oggi suona in un gruppo inedito di nuova formazione "Thousand Minds" e nella Ligabue Tribute Band "Tributo Clandestino".

Genere preferito

Vario a seconda del mood della giornata.. Impossibile saperlo per tempo!

Gruppo preferito

Alter Bridge

Artista preferito

Fabrizio De André

Strumentazione

 Guitars

  • Blade Texax Deluxe
  • Liuteria Mojentale
  • Eko Mia D CW Eq
  • Cort anno 2003

 Ampli & Effects

  • Testata CRATE 50w
  • Cassa 1x12 Celestion V30 
  • Pedaliera home-made: MusicomLab MK II, Xotic BB preamp, Xotic SL Drive, Boss CE-5, Strymon El Capistan, ZOOM G3, ZOOM MS70CDR, Mooer Pure Boost, Boss TU-2, Dunlop Whawha, ErnieBall Pedal Volume

Alcune domande sul liga:

Canzone preferita: Il sale della terra
Album preferito: Primo Tempo (2007) e Secondo Tempo (2008)

Blade LogoMusicom Lab LogoBoss LogoFender Custom Shop LogoTC Electronics LogoMOOER LogoZoom Logo