Marco Bonomi

Bassista dei Tributo Clandestino
da Gennaio 2013 a Ottobre 2014
Avatar Marco

In poche parole: Precisione nel suono e passione per la musica rock

Bio

Nato il: 01 Settembre 1972
Segno zodiacale: "Vergine"

Da sempre appassionato di musica,
durante il servizio militare inizia a suonare la chitarra con altri
commilitoni.
Quando torna dal periodo "Vivo Morto o X" decide di formare un gruppo con dei
compagni di classe ed amici.
Esperienza che durerà qualche anno che lo porterà a spostare il proprio interesse verso il basso elettrico.
Inizia a suonare in gruppi orientati al rock e al blues, generi che predilige.
Dopo un primo percorso di studi presso bassisti professionisti locali decide di prendere lezioni di teoria e solfeggio.
Fortunatamente trova un'insegnante molto brava e dotata che di professione è insegnante, figlia di insegnanti, diplomata al
conservatorio in violino, la quale con molta pazienza fa apprendere le basi della teoria musicale (incredibile) e, non solo, lo avvia allo studio del violino (miracolo).
Studio che continua tuttora affiancandolo a quello del basso elettrico e ai pezzi fantastici di Ligabue.

Genere preferito

Rock

Gruppo preferito

U2, Black Crowes, Rolling Stones, Led Zeppelin

Artista preferito

Ligabue

Strumentazione

Bassi:

  • G&L L 1000 del 1981 mancino
  • G&L Sb-2 del 1994 mancino

Amplificazione:

  • Gallien Krueger 1001 Rb-II
  • Gallien Krueger 400 Rb-IV
  • Cassa Schroeder 212PL
  • Cassa Gallien Krueger 115 Rbs

Alcune domande sul liga:

Canzone preferita: Ci dovrei pensare...
Album preferito: Ci dovrei pensare pure per l'album..

Gallien-Krueger LogoFender LogoSchroeder Logo