Marco Verzini (Tastiere & Synth)Avatar Marco

In poche parole: Sustain, Groove e Hammond

Bio

Nato il: 2 novembre 1991
Segno Zodiacale: "Scorpione"

L'esperienza musicale di Marco comincia in tempi recenti con l'inizio del nuovo millennio.

Appassionato da sempre di musica rock ed elettronica predilige molto i suoni di synth "alla pink floyd" mischiato alla potenza e aggressività dell' Organo Hammond in pieno "Jon Lord style".

Ha avuto diverse precedenti esperienze con gruppi della zona (si citano ad esempio i Rolling Strons).

Da settembre 2014 è diventato parte integrante e fondamentale dei Tributo Clandestino dove, oltre alla parte di Tastiere e Synth, svolge un ammirevole ruolo nel mixing del sound e nella cura delle parti elettroniche delle canzoni del Liga.

Genere preferito

Rock, Elettronica, Dance

Gruppo preferito

Qualsiasi gruppo Rock dagli anni '60 ad oggi

Artista preferito

Non ho un artista di riferimento perché non mi piace focalizzarmi su un unico artista, sarebbe limitativo per la mia crescita musicale. Preferisco ascoltare diversi gruppi musicali in cui presenziano diversi artisti che ammiro per prendere spunti e idee di cui far tesoro.

Strumentazione

  • Nord Electro 4
  • Roland G-70
  • Kurzweil PC3x 

Alcune domande sul liga:

Canzone preferita: Urlando contro il cielo
Album preferito: Giro del Mondo 

Logo Roland Logo KurzweilLogo Nord